Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Lo smartworking sia nel Jobs Act

Lo smartworking sia nel Jobs Act
Guelfo Tagliavini

Riportiamo la segnalazione ricevuta dall’On. Alessia Mosca sullo “Smart Working”:

Considerando i diversi provvedimenti sul lavoro che il Governo ha annunciato di voler portare avanti in questo mese – abbiamo presentato un’interrogazione parlamentare indirizzata al Ministro del Lavoro, per chiedere se intende inserire questo strumento in un atto del Governo e se ha in programma di rivedere le attuali norme sulla sicurezza sul lavoro rendendole, nel caso di utilizzo di smartworking, meno onerose per le aziende per incentivare una maggiore fruizione di questa opportunità.

Per cercare di rendere ancora più efficace la nostra azione, abbiamo scritto anche una lettera al Ministro Poletti per sottoporre alla sua attenzione sia il testo della proposta di legge sia l’interrogazione.

Nel frattempo – proprio perché ho sempre sostenuto che per cambiare la cultura le leggi sono spesso necessarie ma comunque mai sufficienti – ti invio questo video, girato per sorridere un po’ delle difficoltà che accomunano le vite di moltissimi lavoratori, pendolari e non, e mostrare che… un altro modo è possibile.

 

Commenta

Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo Blog rispettando i criteri della nostra Netiquette.