Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Dall’E-Commerce al NetRetail

Dall’E-Commerce al NetRetail
Michele Armenise

I dati di un’indagine di Netcomm-Polimi (fonte: Corriere delle Comunicazioni del 20 maggio 2014) concedono un po’ di ottimismo e forniscono cifre incoraggianti, ogni tanto ci vuole:

  • 20 milioni gli italiani che almeno una volta nella vita hanno comprato online un bene e servizio;
  • 16 milioni quelli che hanno effettuato un atto d’acquisto negli ultimi 3 mesi;
  • 9,4 milioni gli e-shopper abituali, che comprano su base mensile, con una crescita del 20% rispetto all’anno precedente;
  •  6 milioni gli acquirenti sporadici che fanno uno o due acquisti in un trimestre;
  • 50 milioni le operazioni complessive nell’ultimo trimestre, con una crescita del 17% e una proiezione a 200 milioni a fine anno.

Tutto fa credere che l’E-Commerce in Italia stia evolvendo verso il NetRetail. Infatti se gli acquisti online incidono per il 2% sul totale del commercio, in realtà ben “il 10% dei 700 miliardi di acquisti retail è deciso informandosi sul Web”.  Non solo cresce l’E-Commerce, cresce anche l’InfoCommerce. È costante l’aumento del numero di coloro che utilizzano la Rete per informarsi su prodotti che poi comprano off-line. Turismo ed elettronica fanno la parte del leone.

Certamente una forte spinta alla diffusione dell’E-Commerce sta derivando dall’incremento di utilizzo di sistemi mobili connessi alla Rete e in un certo qual modo anche all’aumento di banda, sebbene il problema del digital divide sia ancora una priorità per l’Italia. Il Mobile Commerce vive un vero e proprio boom, crescendo nel 2013 secondo uno studio effettuato dall’Osservatorio eCommerce B2c Netcomm–Politecnico di Milano a 637 milioni. Nel 2014 si prevede una crescita del 85% che porterà il Mobile Commerce a superare 1 Miliardo di €. Gli acquisti via smartphone e tablet raggiungeranno circa un quinto delle vendite di e-commerce.

Commenta

Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo Blog rispettando i criteri della nostra Netiquette.