Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

2 Commenti

7 BUONE RAGIONI PER INIZIARE LA TUA STARTUP OGGI!

Alcuni punti molto interessanti dedicati a chi vuole mettere su una Startup e non si decide a farlo.
Emanuela Negro-Ferrero

Per moltissime persone l’idea di creare una Startup è una notizia super eccitante. Per altri lasciare un lavoro stabile e tranquillo (in tutti i suoi pro e contro) è qualche cosa di assolutamente terrorizzante. Se fai parte di quella categoria di persone che sogna e ha visioni e vuole migliorare il mondo, allora mettere su una Startup è la strada più sicura per verificare se le proprie intuizioni trovano riscontro nella realtà del business.Non esiste momento migliore di questo. Incubatori e Hub stanno nascendo dappertutto e finalmente qualche cosa si muove anche nella mentalità degli investitori italiani. Se negli USA le Startup vengono finanziate per assunto e poi si vede se funzionano, in Italia prima si vede se la Startup funziona e poi la si finanzia. Qui di seguito alcune considerazioni importanti per chi decide di mettere su una Startup:

1. Se decidi di mettere su una Startup, puoi essere certo che stai facendo esattamente quello che ti piace fare. Le idee nascono dalla passione ed è certo che se si riesce a creare un business sostenibile basato sulle proprie idee e interessi beh, non vi  è successo più grande.

 2. Il mondo è sempre progredito grazie alle intuizione e alle idee di persone dotate di visione. E’ l’invenzione che fa progredire la società e la rende migliore. Certo, non deve esser stato facile per Edison provare e riprovare e riprovare.

3. Il capo sei tu! Questo è un aspetto davvero interessante. Perché se è vero che mettere su una Startup prende tantissimo tempo, è anche vero che questo tempo lo si può gestire in completa autonomia trasformando la propria vita esattamente in base alle proprie esigenze e  desideri..

4. Non sei solo. Mettere su una Startup significa avere accesso a una quantità di dati , informazioni reti di relazione, persone davvero innovative.  Ogni passo che fai ha qualcuno che lo ha fatto prima di te. Il Business Plan? Il Pitch? Trovi tutto ciò che ti serve su internet a costo zero.

5. I soldi? Se l’idea è buona ci sono gli Angel. Gli investitori. I Venture Capital. Persone alla costante ricerca di buone idee su cui investire. Anche in Italia, ebbene sì.

6. Buone notizie: se l’idea è vincente è possibile guadagnare davvero una montagna di soldi. E’ vero ,ci sono rischi, anche elevati, ma chi non risica non rosica.

7. Crescere come persona, fare esperienza, imparare a fare nuove cose. Creare una Startup  significa avere le mani in pasta in ogni settore. I cappelli da indossare sono diversi ma l’esperienza ricavata non può che trasformarsi in capitale.

Ti è piaciuto l’articolo? Ci sono molte altre cose da sapere. Perchè non me le chiedi? Sarò felice di rispondere alle tue domande.

Commenti

  1. Ho letto con interesse l’articolo. Sono una donna manager che ha deciso di creare un portale dedicato al miglioramento della qualità della vita.
    Wise society , oggi un progetto in fase di realizzazione, è quella di intercettare nel mondo, aziende e peronaggi(imprenditori, ricercatori, medici, scienziati, filosofietc) che si stanno impegnando in progetti e attività per un futuro migliore.
    Li intervistiamo e mettiamo in rete i best case affinchè possano essere da stimolo per la nascita di progetti”virtuosi”. E’ un’iniziativa molto stimolante e che ha alla base valori sani e l’obiettivo di trovare modelli economici piu’ etici e sostenibili rispetto a quelli che ci hanno guidato nel passato
    L’articolo parla di Angels, Venutre Capital, etc. ….come rintracciarli? Esistono finanziamenti per iniziative di editoria sul web?
    Grazie
    Antonella

    • Ciao Antonella, gli Angels li puoi trovare in diversi modi e quasi sempre partecipando a contest di grandi aziende ( Wind, Telecom Italia, banca Sella). Per accedere ad un finanziamento è necessario mettere a punto un business plan. Per un progetto del genere perchè non provi ad attivare un crowdfunding? Guarda anche i bandi di Europa Creativa.

Commenta

Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo Blog rispettando i criteri della nostra Netiquette.